CONFERENZA DI MASSIMO SCALIGERO DEL 9 DICEMBRE 1978 – DOMANDA 3

Cristo tra gli apostoli

*

09.12.78 – Domanda 3

( Cliccare sui caratteri azzurri per ascoltare)

*

Dopo la resurrezione Gesu’ disse agli Apostoli :
“Ricevete lo Spirito Santo.
A chi rimetterete i peccati saranno rimessi e a chi li riterrete
saranno ritenuti.”

Giovanni 20:23

Chi ha oggi il potere di rimettere i peccati ?

————————————————————————————————

Sempre loro,
coloro che hanno lo Spirito Santo,
soltanto che..
Questa e’ una domanda abbastanza
interessante,
che ci da’ la maniera di chiarire questo:
che tutto questo non esige pubblicita’,
quindi chi ha questo potere….
non e’ che si possa dire
“Ah ! Andate da quello che ve rimette i peccati !”
Ci sono esseri che sono infelici
se non si sa che sono loro che hanno fatto qualcosa di bello,
di prodigioso, che hanno guarito;
ho saputo giorni fa che un certo personaggio
ha telefonato a casa di una famiglia dicendo:
“Mandatemi subito quel malato perche’ in questo momento c’ho una carica di forza !!
Voleva approfittare.. si sentiva in forma e quindi voleva dire : fatemi …vedere
Eh, ci sono questi guaritori…  guardate che qui non facciamo critica a nessuno
perche’ in questo mondo
dallo zero e dal sottozero
fino all’infinito elevato,
il piu’ elevato,
c’e’ posto per tutti
e tutte le vie sono le vie del Signore
e se uno si trova a quel livello
si vede che ne ha bisogno.
Ritenere i peccati e liberare dai peccati.
Intanto questa e’ una operazione che il Dottore propone come un atto personale,
con un rapporto personale col Christo,
naturalmente sono quegli insegnamenti che noi li diciamo cosi’.. tra amici
ma si tratta di un contenuto cosi’ sacro e cosi’ delicato
che bisogna accoglierlo veramente con un senso di venerazione,
perche’ il Dottore dice che c’e’ un rapporto con il Christo
che ciascuno di noi puo’ realizzare,
e che e’ talmente profondo e intimo,
che l’uomo puo’ chiedere la remissione dei propri peccati
e avere anche la certezza che questo avviene.
Questo e’ il principio,
perche’ un essere che sia capace di questo,
che giunga a questo,
comincia a essere un aiutatore degli altri,
perche’ da’ modo agli altri di
cominciare ad avere la stessa fiducia,
la stessa forza
del rapporto col Christo.
Con questo non e’ che abbiamo risposto alla domanda,
perche’ la domanda vuol sapere:
ci sono degli esseri …?
Certo,
ma sono sempre quelli che hanno il potere dello Spirito Santo,
e allora pero’ insistiamo nel dire:
ma non sono degli esseri di cui troverete l’indirizzo
sulla Guida Monaci,
o sull’elenco telefonico;
sono degli esseri che incontrerete unicamente se
e’ scritto che voi dobbiate incontrarli,
ossia se la buona volonta’ vostra
e il riconoscimento da parte di questi maestri
porta al fatto che li incontriate.

2 pensieri su “CONFERENZA DI MASSIMO SCALIGERO DEL 9 DICEMBRE 1978 – DOMANDA 3

  1. La semplicita’ e allo stesso tempo la precisione di Scaligero sono evidenti in questo piccolo frammento che abbiamo ascoltato.
    La frase del Christo: “A chi rimetterete i peccati…….” fa sorgere la domanda di quell’ascoltatore a cui Scaligero risponde in maniera molto chiara.
    Chi possiede lo Spirito Santo puo’ rimettere o meno i peccati, ossia perdonare.
    Lo Spirito Santo certo non smise di illuminare gli uomini dopo quella epoca ma in casi eccezionali durante i secoli ha potuto operare in molte grandi anime per il bene dell’umanita’.
    Siccome il nostro tecnico del suono, il grande Naitsirc, ha ottimizzato anche il frammento seguente, abbiamo pensato questa settimana di pubblicare due volte, per compensare la brevita’ di questa ultima registrazione, e per stasera credo che potremo ascoltare e leggere sul blog la 4 domanda della conferenza.L’interesse e l’attesa degli utenti sono davvero grandi, grazie per il riscontro.
    Grazie Nait.

Lascia un commento